Need for Speed No Limits: Aggiornamento di Natale 2018

Ancora qualche giorno è iniziano le festività natalizie, quale migliore occasione per gareggiare in Need for Speed No Limits con tre nuove auto e due nuovi eventi! L’aggiornamento Leggenda metropolitana di Natale 2018 sarà disponibile per il download a partire dall’11 dicembre 2018!

Un tuffo nel passato di Rockport arriva a Blackridge: torna indietro nel tempo e scala la Lista nera di Blackridge! Vivi la rinascita della leggendaria BMW M3 GTR in un evento speciale tutto nuovo denominato Leggenda metropolitana. Questa è la tua grande occasione per salire alla ribalta e vincere una Ferrari FXX-K Evo nell’affascinante Invitational ad alto rischio. Inoltre, nella più recente sfida dei Banchi di prova, ti presentiamo una nuova auto d’eccellenza: la Koenigsegg Agera RS.


Nuove auto

Ferrari FXX K Evo del 2014

Classe di auto: hyper

Livello massimo PR
6 stelle = 984
7 stelle = 1048
8 stelle = 1072

Statistiche principali
Velocità: 9.491
Accelerazione: 11.564
Nitro: 11.054 Disponibile in: Invitational ad alto rischio (evento su 7 giorni)

Periodo utile iniziale: 18 dicembre 00:00 UTC – 2 gennaio 00:00 UTC

La 2014 Ferrari FXX K Evo del 2014 sarà utilizzabile nelle Serie di auto e nella Campagna.

Koenigsegg Agera RS del 2016

Classe di auto: hyper

Livello massimo PR
6 stelle = 1015
7 stelle = 1062
8 stelle = 1105

Statistiche principali
Velocità: 11.445
Accelerazione: 11.462
Nitro: 11.580

Disponibile in: evento Banchi di prova (evento su 7 giorni)
Periodo utile iniziale: 9 gennaio 00:00 UTC – 22 gennaio 00:00 UTC

La Koenigsegg Agera RS del 2016 sarà utilizzabile nelle Serie di auto e nella Campagna.

BMW M3 GTR del 2001 (edizione Most Wanted)

Classe di auto: sportive classiche

Livello massimo PR
4 stelle = 732
5 stelle = 788
6 stelle = 822

Statistiche principali
Velocità: 7.724
Accelerazione: 6.540
Nitro: 7.132

Disponibile in: Leggenda metropolitana (evento su 7 giorni)
Periodo utile iniziale: 12 dicembre 0:00 UTC– 26 dicembre 00:00 UTC

La BMW M3 GTR del 2001 (edizione Most Wanted) sarà utilizzabile nelle Serie di auto e nella Campagna.


Repliche di eventi speciali 1:
A partire dal giorno 24 dicembre (UTC), gli eventi speciali riproposti in ordine di accesso sono:

  • Lamborghini Huracán del 2015
  • Lamborghini Diablo GT del 1995
  • Dodge Charger SRT Hellcat del 2015
  • Chevrolet Camaro Z/28 del 2014
  • Mitsubishi Lancer Evo VI del 2001
  • Ford Falcon XB Coupé del 1973
  • Dodge Charger RT del 1969
  • Dodge Challenger Demon del 2018
  • Time Attaxi Hot Wheels
  • Lamborghini Murcielago SV del 2010
  • Nissan 370Z del 2009

Repliche di eventi speciali 2:
A partire dal giorno 15 gennaio (UTC), gli eventi speciali riproposti in ordine di accesso sono:

  • McLaren F1 del 1998
  • BMW M4 F82 del 2014 (Razor)
  • Porsche 918 Spyder del 2013
  • Jaguar XE SV del 2018
  • McLaren P1 del 2001
  • Nissan Skyline BNR34 GTR del 2001
  • Chevrolet Corvette Z06 del 2015
  • Porsche GT3 RS del 2015
  • Jaguar F-Type del 2014
  • Ford Model 18 del 1932
  • Hot Wheels Gazella GT
  • Ford GT del 2006
  • Ford GT del 2017
  • Nissan 180SX del 1997

Nuove Serie di auto

  • Record del tracciato, con la FXX-K Evo e l’Agera RS
  • Nella Lista nera, con la M3 GTR

Altre modifiche e miglioramenti

Regolazioni al matchmaking UGR

Ora le categorie di matchmaking sono leggermente più ravvicinate, il che significa che la progressione verso avversari sempre più abili e fasce superiori dovrebbe risultare più fluida.

Altre modifiche

  • È possibile evitare di cimentarsi nelle prove tuning già completate tramite la funzione per saltare gare
  • Fino al raggiungimento della fascia Rivale, non verrà inviata alcuna ombra UGR elaborata
  • “White flashes” attenuati o rimossi completamente

Programma Underground Rival

Vita in campagna
Data di inizio: 10 dicembre
Pilota: Subaru BRZ, Dodge Challenger SRT8 Snoop, Mercedes AMG C63S
Speedster: Nissan Skyline R32, Ford Fiesta ST (Ken Block), Ford GT del 2017
Breakneck: BMW M4 F82, Pagani Zonda Cinque, McLaren P1

Luci al neon
Data di inizio: 17 dicembre
Pilota: Time Attaxi Hot Wheels, Dodge Charger RT, Ford Fiesta ST
Speedster: McLaren 720S, BMW M4 F82 (Razor), Ford Falcon XB Coupé
Breakneck: Lamborghini Veneno, Porsche 918 Spyder, Mercedes AMG GT

Oltre i limiti
Data di inizio: 24 dicembre
Pilota: Ford Shelby GT500, Nissan Silvia (S15), BMW M3 E36
Speedster: Ferrari Enzo, BMW M3 GTR, Toyota Supra
Breakneck: Pagani Huayra BC, Honda NSX, Ferrari F40

Risacca
Data di inizio: 31 dicembre
Pilota: BMW M3 GTR, Nissan 370Z, Toyota 86
Speedster: Lotus Exige 380, Porsche 911 (991), Ford Mustang S550 (Razor)
Breakneck: Lamborghini Aventador SV, Lamborghini Murcielago, Porsche 911 GT3 (991)

Ingorgo
Data di inizio: 7 gennaio
Pilota: Lamborghini Diablo SV, Mitsubishi Lancer Evo VI, Subaru BRZ
Speedster: BMW M5, Chevrolet Camaro (quinta generazione), Ford Mustang S550
Breakneck: Hennessey Venom GT, Ferrari FXX-K Evo, Koenigsegg CCX

Forestieri
Data di inizio: 14 gennaio
Pilota: Dodge Charger Hellcat, Ford Mustang MK1, Ford Fiesta ST
Speedster: Ferrari FXX-K Evo, Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, Dodge Challenger Demon
Breakneck: Koenigsegg One:1, Ferrari Laferrari, Dodge SRT Viper GTS

Slavina
Data di inizio: 21 gennaio
Pilota: Mazda MX5 ND SH, Dodge Charger RT, VW Golf GTI
Speedster: Lamborghini Huracán , Ford Falcon XB, Subaru WRX
Breakneck: Koenigsegg Agera RS, Lamborghini Aventador LP700, Time Attaxi Hot Wheels

A prova di pioggia
Data di inizio: 28 gennaio
Pilota: BMW M4 F82 (Razor), Nissan Skyline R34 , BMW M3 E36
Speedster: McLaren F1, Lotus Exige 380, Hot Wheels Gazella GT
Breakneck: Koenigsegg Agera RS, McLaren P1, Nissan GTR R35.