Il CEO Andrew Wilson di Electronic Arts ha confermato che l’autunno si è rivelato un periodo particolarmente difficile per quanto riguarda le vendite, le quali, non hanno registrato i numeri sperati. Nonostante il successo di FIFA 19 il publisher non è riuscito a raggiungere gli obiettivi fiscali prefissati.

Parte della colpa per il mancato raggiungimento degli obiettivi viene attribuita al lancio di Battlefield V purtroppo avvenuto in un periodo difficile. Nonostante questo annuncio, conferma, però, di voler continuare lo sviluppo dei nuovi capitoli di Need for Speed, oltre Star Wars Jedi: Fallen Order (previsto per il 2019) e Plants vs. Zombies in arrivo.