Abbiamo aggiornato il tool di SAAM007, presente nella nostra area Strumenti in Need for Speed ProStreet, in quanto lo stesso autore ha rilasciato una nuova versione, più aggiornata del tool stesso. Il precedente tool sul nostro server, è stato aggiornato e sostituito con questo, che presenta molte più caratteristiche del precedente. Questa volta il tool non necessita del file comdlg32.ocx per il corretto funzionamento, infatti, ci basta semplicemente avviarlo. Dobbiamo far attenzione, però, ad utilizzarlo in quanto cè il rischio di poter essere bannati dai server EA, in quanto si utilizzano trainer causa dell’esclusione delle corse online. Eccovi una lista delle auto sbloccabili grazie a questo tool:

SAAM-CE:
Acura Integra LS
Acura NSX
Audi RS4
Lexus IS350
Pontiac Solstice

SAAM-BP1 :
Aston Martin DBR9
Bugatti Veyron 16.4
Dodge Challenger Concept
Lamborghini Gallardo Superleggera
Lancia Delta Integrale Evo
Porsche 911 GT3 RS
Porsche Carrera GT

SAAM-BP2:
Aston Martin DB9
Audi R8
Honda S2000
Koenigsegg CCX
McLaren F1
Mercedes-Benz SL65AMG
Porsche 911 GT3

NFS PS: Strumenti

Need for Speed ProStreet è stato rilasciato lo scorso anno per le maggiori piattaforme di gioco, ma la versione per PSP è ancora in attesa di essere rilasciata, data ormai molto vicina, in quanto il rilascio è previsto per la fine di febbraio. La rivista online IGN ha intervistato Gregg McGillivray, l’assistente della produzione di ProStreet per la tanto attesa versione Playstation Portable (PSP).

In questa intervista Gregg ha rivelato le caratteristiche esclusive del gioco, sinceramente molto deludenti, in quanto molti di noi si aspettava qualche caratteristica in più: in questa versione del gioco troveremo la motalità? Driver Personas, nient’altro che i rispettivi Speed King, Weekend Warrior e Adrenaline Junkie (nomignoli assegnati dai giocatori più incalliti alle gare) del gioco originale. Per quanto riguarda i cosidetti aiuti di guida, in questa versione verranno chiamati Driver Intuition, grazie ai quali il giocatore, scegliendo Adrenaline Junkie imposterà? una linea che seguirà? il tragitto da affrontare nella gara, in modo tale da affrontare, appunto, le curve in modo più ottimale possibile.
Sempre in questa versione, troviamo una nuova modalità? chiamata Modalità? Speed: Dopo le gare di circuito e Grip, troviamo infatti, anche gli eventi di modalità? Speed esclusivi per questa versione del gioco. Speed Trap è una modalità? dove i racers dovranno gareggiare attraverso alcuni checkpoint alla maggior velocità? possibile per vincere, diciamo molto simile alle gare che trovavamo nel vecchio Need for Speed MostWanted. L’ultima persona che passerà? iI checkpoint sarà?, ovviamente, eliminata. Infine troviamo la modalità?, Time Attack. Modalità? basata su una gara a cronometro dove i giocatori dovranno gareggiare contro il tempo per raggiungere il checkpoint successivo.

Gregg ha anche annunciato una nuova Mappa di Gara per quanto riguarda questo gioco. E grazie a questa nuova modalità?, è possibile vedere lo schema di tutti i circuiti in cui si intende gareggiare. E’ possibile vedere la propria linea di guida e la si può confrontare con una linea perfetta di guida, in modo tale da confrontarci e capire cosa sbagliamo nel guidare, strumento molto utile per migliorsi e gareggiare sempre in modo più perfetto.